15 giugno 2022

“L’altra metà dell’editoria”, in uscita gli atti del convegno di Apice

Un’immagine tratta dalla rivista “Kentucky Review”, n. 3 autunno 1992 – Fondo Stamperia Valdonega

È in uscita ad ottobre, presso Ronzani editore, il volume che raccoglie le relazioni presentate al Terzo seminario per giovani studiose e studiosi di storia dell’editoria organizzato dal Centro APICE in collaborazione con il Dipartimento di Studi storici e con la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, e tenutosi nel novembre 2020, frutto di una call for papers internazionale sul tema L’altra metà dell’editoria. Le professioniste del libro e della lettura nel Novecento. A questo iniziale corpus di contributi, 13 in totale, se ne sono aggiunti due di quadro, in apertura, rispettivamente dedicati ai due grandi circuiti ideali, ma sempre in reciproca corrispondenza, del sistema culturale: la produzione di testi scritti e la lettura.

I saggi prendono in esame un’ampia gamma di casi e di esperienze, interrogandosi sulle questioni sollevate dalla dapprima rarefatta e poi sempre più assidua presenza di donne nelle diverse articolazioni della filiera editoriale e della circolazione libraria – dal lavoro redazionale alle responsabilità decisionali, dalla consulenza alle pratiche di traduzione, dal presidio di aree di prestigio come la poesia al cimento in generi particolari come il fumetto, dall’attività di promozione della lettura alla militanza letteraria e intellettuale.

 

Guarda le registrazioni del convegno:

Video 1 – “Il lavoro editoriale”, convegno “L’altra Metà dell’editoria”

Video 2 – “Laboratorio delle traduttrici”, convegno “L’altra metà dell’editoria”

Video 3 – “Promuovere la lettura”, convegno “L’altra metà dell’editoria”

Video 4 – “Disegnare il libro”, convegno “L’altra metà dell’editoria”

Video 5 – “Militanze femminili”, convegno “L’altra metà dell’editoria”