Collezione

Archivio Nino Besozzi

Nino (Giuseppe) Besozzi (Milano, 1901 – Milano, 1971) è stato un attore di cinema e teatro attivo tra gli anni ’20 e gli anni ’60 del Novecento. Inizia la sua carriera negli spettacoli di beneficienza per soldati, nell’immediato primo dopoguerra, per poi essere notato ed entrare così in compagnie stabili teatrali. Dopo circa un decennio, fa il suo ingresso nel cinema, dove interpreta decine di pellicole al fianco di attori famosi come Assia Noris, Elsa Merlini, Andreina Pagnani, Paola Borboni, Anna Magnani, Paolo Stoppa, Totò, Amedeo Nazzari, Sofia Loren, Marisa Merlini, Silvana Pampanini, Walter Chiari e tanti altri. Sebbene impegnato con il cinema, non abbandona mai il teatro (dove lavora con Vittorio de Sica) e partecipa inoltre a fotoromanzi e a parti ne Il Carosello. Nel 1965 viene insignito dell’Ambrogino d’Oro dal Comune di Milano.

Il suo archivio è giunto a dicembre 2020 per volere del figlio Aldo e si compone di 29 volumi rilegati, nel quale lo stesso attore ha inteso conservare la memoria della propria attività artistica, suddivisibili in due serie. La prima serie è esclusivamente dedicata a “I miei films”, e raccoglie svariate foto di scena tratte da ogni pellicola girata; in totale sono presenti 8 volumi che vanno dal 1931 al 1955. La seconda serie è invece dedicata a tutta la sua carriera di attore, non solo cinematografico ma anche teatrale, e si compone di ritagli di articoli, foto degli spettacoli teatrali, biglietti e lettere ricevute, dépliant pubblicitari, programmi di scena. Si compone di 21 volumi, per un arco temporale che va dal 1915 al 1966.

 

L’inventario dell’archivio è consultabile solo su postazione locale.

Altre collezioni